Scarica da qui i moduli per contribuzione, anticipazione, riscatti, trasferimenti ...

Modalità di adesione

L’adesione a Fondoposte è volontaria.

Cosa deve fare il lavoratore?
Il lavoratore che vuole aderire a Fondoposte deve prendere visione dei  seguenti documenti:


Per aderire a Fondoposte il lavoratore deve compilare il modulo di adesione  e presentarlo:

  • direttamente a Fondoposte

oppure

  • tramite l’ufficio di appartenenza, al proprio Punto amministrativo;

oppure

  • alle Organizzazioni sindacali costituenti (SLC CGIL, SLP CISL, UIL POST, FAILP-CISAL, SAILP-CONFSAL, UGL Comunicazioni) ovvero ai corrispondenti Patronati.


Cosa deve fare l’azienda?
L’azienda dopo aver ricevuto dal lavoratore il modulo di adesione deve innanzitutto:

  • verificare l’esattezza dei dati  inseriti dal lavoratore (dati anagrafici, settore contrattuale, consenso al trattamento dei dati personali, etc);
  • controllare che il modulo sia compilato in modo chiaro e leggibile e firmato dal dipendente in tutti gli spazi indicati.
  • Dopo aver verificato i dati formali l’azienda dovrà:
  • inserire la richiesta di adesione nella apposita procedura;
  • consegnare una copia del modulo d’adesione al lavoratore;
  • inviare al Fondo l’originale e una copia
  • conservare agli atti la copia della domanda di propria pertinenza.


L’adesione al Fondo decorre dal primo giorno del mese successivo a quello in cui la domanda è pervenuta al datore di lavoro.

AREA RISERVATA ISCRITTI